Attività Mar - 28 - 2018

Invito28_marzo

Presentato il 28 marzo 2018 presso la Sala Conferenze ANRP,  il volume “Over There in Italy. L’Italia e l’intervento americano nella Grande Guerra” è il risultato dell’ambizioso convegno organizzato a Roma presso il Museo del Genio nei giorni 19 e 20 aprile 2017.

Si è scelto di raccogliere e pubblicare online e in formato cartaceo gli atti del convegno non solo per l’elevata qualità degli interventi e per l’interesse suscitato in quei giorni, ma anche per dare una visione d’insieme ad un tema che fino ad oggi è stato affrontato in modo eccessivamente frammentato e relegato a molteplici iniziative improvvisate.

Il convegno del 2017 e di conseguenza questo corposo volume di oltre 440 pagine nascono con l’ambizioso obiettivo culturale di dar spazio alle nuove interpretazioni maturate nella storiografia italiana e straniera, andando oltre la lezione della pace, dell’unità tra i popoli e del ripudio della guerra. L’insoddisfazione che molti studiosi hanno manifestato nel corso degli anni verso l’assenza di un’analisi organica e con visione prospettica, trova quindi una risposta dal contributo che la Sism e l’Anrp hanno tentato di dare con la realizzazione di questo libro, allargando la comprensione del passato e mettendolo in rapporto col presente, mostrando le conseguenze epocali e permanenti della grande tragedia iniziata nell’agosto del 1914 e non conclusa né nel 1919m né nel 1945, né nel 1991.

L’assunzione della leadership Occidentale da parte degli Stati Uniti, ha segnato il «Secolo breve», ma ha ereditato le contraddizioni e la nemesi dei grandi imperi europei e la linea di conflittualità eurasiatica che, nata oltre due secoli fa e coeva dell’American Revolution, appare sempre più chiaramente come la vera e profonda matrice delle guerre mondiali, della guerra fredda e delle drammatiche tensioni che incombono sul futuro dell’umanità.

 

28mar2018e