Attività, In home page Gen - 28-31 - 2020

 

Layout 1

 

Ogni “racconto” nasce dalla domanda del presente, dalla necessità di capire e sentire dove stia andando il mondo e con esso le nostre vite.
Molto spesso lo studio del passato è generato proprio da questa necessità di comprendere i processi del comportamento umano, i meccanismi profondi dai quali scaturiscono purtroppo anche eventi oscuri e impenetrabili.
Il lavoro sulla Memoria comprende anche questo aspetto che può essere studiato e condiviso attraverso le diverse espressioni artistiche.
Abbiamo deciso di celebrare il Giorno della Memoria 2020 presentando una serie di iniziative per lo più dedicate ad Internati Militari Italiani che hanno praticato e condiviso esperienze artistiche all’interno dei lager, durante la loro prigionia.
La musica, il teatro, la poesia e le arti visive hanno avuto un ruolo di supporto e di speranza; laddove la realtà sembrava assurda e insostenibile hanno ricordato all’essere umano il proprio valore intrinseco, la capacità di lottare, la possibilità di comunicare aspirando alla libertà. […]

 

Clicca per scaricare il programma completo: Brochure “Arte nei Lager”

conban_

 

selmban_